Assegnazione consiglieri comunali

Riportiamo l’assegnazione dei posti in consiglio comunale così come riportato sul sito della Regione Sicilia.

Liste collegate al candidato sindaco Domenico Stella detto Marco.

-Augusta nel cuore – Marco Stella Sindaco – voti 1.034 (4,92%) – consiglieri 1 –

-Partito delle libertà – voti 3.386 (15,86%) – consiglieri 3 –

-Augusta agli augustani – voti 1.390 (6,61%) – consiglieri 1 –

-UdC – voti 2.496 (11,87%) – consiglieri 2 –

-Rosa Valvo Sindaco – voti 1.087 (5,17%) – consiglieri 1 –

Totale voti 9.343 (44,43%)   Totale consiglieri 8

Liste collegate al candidato sindaco Massimo Carrubba

-Liberalsocialisti – voti 1.183 (5,63%) – consiglieri 3 –

-Democratici per Massimo Carrubba – voti 3.362 (15,99%) – consiglieri 9 –

-Partito Democratico – voti 2.277 (10,83%) – consiglieri 6 –

Totale voti 6.822 (32,44%)   Totale consiglieri 18

Altre liste o gruppi di liste

-I riformisti-Salmeri per Augusta- voti 1.285 (6,11%) – consiglieri 2 –

-La sinistra L’arcobaleno – voti 466 (2,22%) – consiglieri 0 –

-Moderati cattolici per Augusta – voti 963 (4,58%) – consiglieri 1 –

-Italia dei Valori – voti 452 (2,15%) – consiglieri 0 –

Totale voti 3.166 (15,05%)    Totale consiglieri 3

-L’altra Augusta – voti 962 (4,57%) – consiglieri 1 –

-Lista civica per Augusta – 738 (3,51%) – consiglieri 0 –

Totale voti 1.700 (8,08%)   Totale consiglieri 1

Risultati ballottaggio Sindaco Augusta

ore 17:00

Quando mancano 5 sezioni pert mettere la parola fine a queste elezioni amministrative, il Sindaco uscente Carrubba è in vantaggio sullo sfidante Marco Stella di 275 voti (7478 contro 7203). Chiunque vinca, vincerà veramente per una manciata di voti…

Stay tuned…

ore 17:37

È finita… Massimo Carrubba vince con 8.628 voti (50,88%) mentre Stella si ferma a quota 8.331 (49,12%).

Ovviamente adesso si apre una nuova fase, perché i numeri in consiglio comunale non sono molto favorevoli a Carrubba. A breve una analisi personale dei numeri e della ipotesi….. È comunque impressionante la poca differenza di voti che ha determinato la vittoria… potremmo dire (citando Luttazzi) che il sindaco è stato deciso da un condominio (grande, per carità, ma pur sempre un condominio).