Le telecamere fanno paura 2….

L’unico aggettivo che mi viene in mente è ridicolo… il modo penoso in cui (non) si difende, la dice lunga sul personaggio… e ancora una volta dimostra la sua insofferenza verso le telecamere che non siano del suo datore di lavoro… le telecamere… le temono come la peste… meditate gente, meditate…

Un ringraziamento và ovviamente agli autori di questo video, i fantastici ragazzi di Qui Milano Libera

Annunci

4 Risposte

  1. ciao, ho appena letto un articolo di paolo barnard e una certa controversia con marco travaglio, su comedonchisciotte.
    non ci sono dubbi, lo squallore e lo schifo sociale sono sempre piu’ evidenti. a quanto pare s’e’ sgrillettato anche lui,
    ciao.

    Ho letto e visto interviste riguardo a quella storia e ho anche appoggiato una raccolta di firme su internet per aiutare Barnard nella sua controversia.
    Sostanzialmente sono d’accordo con quello che dice nell’intervista su arcoiris tv,
    ma mi sembra anche che adesso, grazie alle pressioni suscitate dal suo caso, la Rai abbia esteso la copertura legale a tutti i giornalisti freelance. CA254

  2. scusa, magari cercherai un senso al mio commento, bene, volevo solo dire che i miti sono creati dalla gente, e restano miti finche’ si crede in loro.
    ma, cosa succede quando la stessa gente non gli da piu’ credito? nulla?
    quindi, mi associo al tuo “meditate”, ma solo se e’ a 360°.
    ciao.

    Il mio “meditate” era rivolto all’uso che noi tutti potremmo fare del mezzo “telecamera”, cercando di sottolineare quanto i “manganellatori mediatici professionisti” come il signore protagonista dei video, abbiano il terrore di essere ripresi durante delle contestazioni… il mio è un invito più o meno esplicito alla diffusione di questo tipo di filmati…. far vedere come realmente reagiscono questi signori davanti a telecamere che non siano padronali o comunque accondiscendenti…
    per quanto riguarda i miti sono d’accordo con te, ma questo non mi impedisce di riconoscere a persone come Travaglio un grande coraggio, un eccezionale stile giornalistico e soprattutto una ironia tagliente… CA254

  3. si, avevo capito, e apprezzo l’interesse nel pubblicare questi particolari, che purtroppo appartengono alla realta’ (realta’ ossequiata e riverita da ….tutti, perche’ fa parte del dna dell’italiano medio, sopratutto se meridionale), ma mi riferivo alla controversia barnard-travaglio e non barnard-rai3.
    guarda caso, la vicenda continua anche oggi, infatti nello stesso sito oggi si chiede a massimo fini del perche’ lo vuole come collaboratore nonostante le dichiarazioni fatte dal travaglio e che io sappia senza nessuna smentita, anzi, qualche passaggio lo trovi evidenziato, comunque, non posso dire che sono fatti miei e la tagliamo qua, ok?
    per quanto riguarda il meditare, ripeto, e’ molto importante che sia a 360°, infatti, personalmente penso che l’uomo “moderno”ormai e’ troppo preso da troppe cose, molte delle quali non proprio necessarie allo stare bene, se non addirittura inutili, per fermarsi un attimo e “meditare”. cosa pensi? sembra quasi che l’umano anziche’ andare avanti con il ciclo naturale dell’evoluzione, si stia al contrario involvendo. ciao.

    Mi informerò meglio, avevo capito male…
    penso che l’involuzione, o meglio, l’evoluzione verso il peggio, sia in atto ormai da qualche decennio… come dice anche Barnard la destra, in tutto il mondo, ha educato le masse (lavoro peraltro reso semplice dalla scarsa attenzione delle stesse e di una attenta manipolazione attraverso i media). Adesso il lavoro da fare è enorme… e ognuno di noi dovrebbe far la propria parte nell’aiutare a ricostruire un senso critico che non c’è più… CA254

  4. ciao ca254, uso la sezione commenti, anche perche’ non penso di essere proprio fuori tema, comunque…
    ho appena letto che giuseppe gati’, il ragazzo che nel video precedente ha inveito contro sgarbi, contro la mafia e pro castelli, e’ morto sul posto di lavoro.
    lo sapevi? non penso, visto che la nostra amata informazione non ne ha parlato in alcun modo.
    notizia letta su: italiani imbecilli.blogspot.com
    ciao.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: