Rigassifichiamoci

Ovverosia tutto quello che potrebbe essere interessante sapere sui rigassificatori ed in special modo su quello che la ERG conta di costruire nella nostra area industriale. Purtroppo il Ministero dell’Ambiente ha approvato in questi giorni la valutazione di impatto ambientale. Garrone dice che la fine dei lavori è prevista per il 2013. Ma forse non tutto è perduto. I rischi connessi ad un impianto di rigassificazione sono troppo alti per una zona che, oltre ad essere una polveriera per via degli impianti esistenti, è anche ad elevatissimo rischio sismico. E tutto questo in cambio di cosa? La solita manciata di posti di lavoro gettata in pasto ad una popolazione da sempre affamata di lavoro, e scientificamente mantenuta in questo stato, in modo da alimentare quel tessuto clientelare e colluso che mai si ribellerà ma che da un pezzo non sa più cosa vuol dire dignità. Occorre un grande sforzo, da parte di tutti, per fermare questo ennesimo scempio e per evitare che chi viva ad Augusta debba vivere in un incubo. Noi cercheremo di contribuire usando l’arma dell’informazione. Se sai, è più difficile fregarti. Per adesso beccatevi questo video ( mi spiace, è in inglese, ma a breve riporteremo il testo in italiano) che è l’anteprima di un film uscito negli Stati Uniti che è stato ostacolato in tutti i modi dall’industria dell’energia.

The danger & risk of LNG (Liquified Natural Gas)

Vai alla pagina Rigassifichiamoci

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: